Site powered by CMS Joomla (www.joomla.it)
Design by GEEO S.r.l.
 
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

a cura di A. Boschiero, A. Lona e F.M. Paladini
2015/1 La scuola delle 150 ore in Veneto


formato: 15x21 cm, 312 pp.
rilegatura: brossura cucita
isbn: 9788883147890
prezzo:  €15.00

collana: Venetica. Rivista di storia contemporanea



Negli anni Settanta, nel promuovere le 150 ore il movimento operaio non voleva solo favorire la professionalizzazione e l’aggiornamento tecnico, ma aveva ben presente il carattere di gratuità morale dell’accesso alla cultura e all’istruzione. E, del resto, le cifre impressionanti di lavoratori manuali ed esecutivi che si lasciarono coinvolgere da questo progetto sono indicative di quanto questa esigenza fosse diffusa, anche in Veneto.
Nonostante il numero di persone coinvolte, finora non sono stati realizzati per il Veneto ricerche o studi completi su questo argomento, lacuna che viene ora in parte colmata dando voce a vari protagonisti, soprattutto insegnanti, che testimoniano dei diversi modi in cui si inventarono percorsi di studio adatti a un’utenza adulta.

INDICE

Pietro Causarano e Gilda Zazzara, Le 150 ore del Veneto
Fabio Targhetta, Istruzione popolare ed educazione degli adulti in Italia
Filippo Maria Paladini, Dalla classe alle marginalità, tra sperimentazione e normalizzazione
Paola Toniolo Piva, Eredità e attualità delle 150 ore
Annamaria Lona, Le 150 ore “per sole donne”
Chiara Ghetti, Le 150 ore nel Veneziano tra dimensione nazionale e specificità territoriali (1973-76)
Ubaldo Alifuoco, Formazione diffusa e deistituzionalizzazione psichiatrica
Silvio Pontani e Renato Cagali, Nascita e sperimentazioni delle 150 ore a Verona
Luigi Filippo Donà dalle Rose, Interdisciplinarità, programmazione e ricadute sociali
Pietro Fabris, Ricerca d’ambiente, lavoro di gruppo e valutazione
Arnaldo Vallin, Le 150 ore in un’area periferica
Paola Salomon, Caratteri e tempi delle 150 ore alla Scuola Pertini di Ponte nelle Alpi (1977-81)
Paolo Barcella, Il diritto allo studio per i lavoratori in Svizzera
Valeria Podrini, Le 150 ore viste da Bologna. Conversazione con Vittorio Capecchi
Maurizio Carbognin, Federico Bozzini, tra Vittorio Foa e Carlo Ginzburg

MISCELLANEA

Ivan Buonanno, La rivolta dei fiumi. I moti del macinato in Veneto (dicembre 1868-gennaio 1869)
Federico Melotto, «Viva il Duce. Abbasso i ladri». “Consenso” e malcontento popolare nelle campagne veronesi durante gli anni Trenta

I trent’anni di «Venetica». Intervento di Donatella Calabi a cura della Redazione