Site powered by CMS Joomla (www.joomla.it)
Design by GEEO S.r.l.
 
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

a cura di Piero Pasini
2016/1 L'altro anniversario 1866-2016
Orgogli e pregiudizi venetisti e anti-italiani

formato: 15x21 cm, 296 pp.
rilegatura: brossura cucita
isbn: 9788883148545
prezzo:  €15.00

collana: Venetica. Rivista di storia contemporanea



A 150 anni dall’unione del Veneto, del Friuli e del Mantovano all’Italia, un numero di «Venetica» dedicato alle diverse letture di questo avvenimento, segnate a partire dagli anni Settanta-Ottanta dalla presenza di posizioni revisioniste. Si segnala un articolo di Silvio Lanaro pubblicato 50 anni fa, in occasione del centenario. ll numero è arricchito dalla sezione C'era una volta la città del lavoro dedicata al distretto calzaturiero di Montebelluna.

INDICE

Public history in salsa veneta
di Piero Pasini

Il plebiscito veneto del 1866. Una rilettura in chiave internazionale
di Angela Maria Alberton

Daniele Manin insegnante. Un propagatore dell’idea nazionale
nella Parigi del secondo impero
di Ivan Brovelli

Rileggere Federico Bozzini. Un percorso tra storia, microstoria
e identità veneta
di Federico Melotto

La battaglia di Cornuda del maggio 1848. Memorie e memoria
di Lucio De Bortoli

Il Veneto dalla dominazione austriaca all’Unità
di Silvio Lanaro
a cura di Valeria Mogavero


miscellanea

Un simbolo di grandezza urbana: l’Orto botanico di Venezia (1806-48)
di Elena Doria

I rapporti del vescovo di Treviso Antonio Mantiero con le autorità civili (1936-56)
di Livio Vanzetto


c’era una volta la città del lavoro
a cura di Angela Trevisin

Indice e abstract